1 1

Separazione con addebito se ci sono foto che provano il tradimento

Separazione con addebito: le foto nascoste dal coniuge possono rappresentare una prova dell'infedeltà

La separazione con addebito può essere attribuita anche in base al fatto che il coniuge ha tenuto nascoste delle foto compromettenti, ma il marito o la moglie le hanno ritrovate. E' quanto stabilito in seguito alla causa di separazione di una coppia che ha visto proprio la moglie rinvenire delle foto compromettenti del marito nella cassaforte.

TRADIMENTO PLATONICO E ADDEBITO DELLA SEPARAZIONE

L'addebito viene riconosciuto se e solo se il ritrovamento delle foto e la conseguente scoperta dell'infedeltà hanno effettivamente causato la crisi matrimoniale. Se al contrario la coppia era già in crisi non si può richiedere l'addebito, poiché essenso il matrimonio già compromesso, magari per via di incomprensioni caratteriali, il coniuge che tradisce non è in effetti responsabile della fine del matrimonio.

Nel caso specifico il tradimento arrivava però inatteso e per questo è stato possibile richiere di addebitare la separazione al marito. Bisogna stare attenti però a non giocare troppo ai detective o si rischia di raccogliere prove che non sono poi utilizzabili in sede di Tribunale o che, peggio, possono essere passibili di responsabilità penale

(Fonte: La legge per tutti)