1 5

Come superare la fine della relazione se ancora vivi con lui

/pictures/2015/04/02/come-superare-la-fine-della-relazione-se-ancora-vivi-con-lui-1782392707[895]x[373]780x325.jpeg

La fine della relazione è un momento duro e lo è ancora di più se per vari motivi si deve continuare a vivere insieme. Ma superare la fine si una storia è possibile, vediamo come

Vivere insieme storia finita

Si può convivere con qualcuno che non si ama più? Purtroppo a volte si è costretti a farlo, soprattutto per ragioni econimiche, organizzative o, ancora, relative ai figli. Ecco quindi 10 consigli per riuscire a vivere con lui anche se ormai la storia è assolutamente conclusa.

Conseguenze legali del vivere separati in casa
  1. NON PENSARE CHE SIA COLPA TUA: Quando una relazione finisce si tende sempre a distribuire le colpe in giro, molto spesso però tendiamo ad addossarcele tutte! Invece sentirsi in colpa non è giusto, perché in due si contribuisce a una relazione e quel che è successo non dipende solo da te
  2. NON CERCARE DI RICONQUISTARLO: Provare a riconquistare l'ex è molto spesso un clamoroso errore. Vivendo ancora insieme è facile subire molto i propri sentimenti, ma a meno che non ci sia davvero un motivo valido per tornare indietro, è meglio lasciar perdere
  3. NON DEPRIMERTI: E' facile scivolare in una spirale depressiva dopo la fine di una relazione, ma bisogna cercare in tutti i modi di impedirlo. Se vediamo che ci è veramente difficile mantenere un tono dell'umore costante rivolgiamoci a uno specialista per cercare aiuto
  4. NON LASCIARTI ANDARE: Pulisci casa, cucina, cura l'alimentazione, vai in palestra: in una parola, occupati di te stessa. Trascurare la normale routine servirà solo a farti sentire peggio, quindi datti da fare!
  5. NON RIPENSARE OSSESSIVAMENTE AGLI ERRORI: Se io...se lui: non ripensare ossessivamente agli errori del passato, perché questa analisi in questo momento di convivenza forzata servirà solo a crearti un senso di angoscia!
  6. CONFIDATI CON GLI AMICI: Esci con gli amici e confidati con loro: raccontagli quelle che sono le tue sensazioni e sfogati un po'! Poi lasciati andare e pensa con loro al futuro, fatti aiutare a cercare una nuova casa!
  7. NON LITIGARE CON L'EX: Se pensi che fra te e il tuo ex stia per scoppiare un litigio, prenditi un break: esci a fare due passi, chiuditi in casa. Evita comunque una discussione che tanto sai già che non porterà a nulla
  8. TIENI UN DIARIO: Scrivere ti aiuterà a riflettere e a mettere a fuoco la situazione, senza contare che è anche un modo per sfogarsi senza fare danni! Registra le tue emozioni, ti servirà!
  9. NON CEDERE ALLA VENDETTA: Vendicarsi non serve assolutamente a nulla. Cerca di stare lontana dalle provocazioni o dal desiderio di ripicca, finirà per rivoltartisi contro senza che tu ottenga nulla se non una buona dose di amarezza
  10. PENSA CHE... DOMANI E' UN ALTRO GIORNO: Prendi spunto da Rossella O'Hara, domani è un altro giorno e di certo ti aspetta un futuro migliore! Pensare positivo ti aiuta ad accettare meglio la situazione difficile che stai vivendo