1 5

Salvare il matrimonio dal divorzio: le 10 regole

Scopri quali sono le 10 regole che vi aiuteranno a salvare il vostro matrimonio da un divorzio certo. Alle volte bastano piccole cose per evitare grandi sciagure

COME SI SALVA UN MATRIMONIO: Salvare la propria coppia dal rischio di divorziare, così comune al giorno d'oggi, non è impossibile. Queste semplici 10 regole vi aiuteranno giorno per giorno, ma bisogna essere in due a metterle in pratica!

1. MAI SMETTERE DI CORTEGGIARSI: Gerald Rogers è un esperto di relazioni coniugali che, avendo un matrimonio alle spalle, sa bene cosa serve (e cioé cosa è mancato al suo) per non far fallire un matrimonio. Il primo consiglio è di continuare sempre a corteggiare l'altro, anche con piccoli gesti e non darlo mai per scontato

2. PROTEGGI IL TUO CUORE: Il proprio cuore è importante, un cuore ferito non è capace di amare. Prenditi cura dei tuoi sentimenti e sarai in grado di accogliere l'altro con più amore e generosità

LEGGI ANCHE: Perchè non si divorzia? i 10 motivi

3. INNAMORATI OGNI GIORNO: Bisogna riscoprirsi ogni giorno per restare legati ed innamorati l'uno dell'altro. Non fermarti a ciò che già sai del partner, rendi la tua relazione una continua scoperta!

4. GUARDA SEMPRE LA PARTE MIGLIORE: Un po' come nella vita che bisogna guardare il bicchiere mezzo pieno, anche in amore bisogna cercare di focalizzarsi sui lati positivi del partner e sottolinearli per farlo sentire amato, ma anche per ritrovare la motivazione

5. NON E' COMPITO TUO GUARIRE L'ALTRO: Nessuno di noi è superman e per questo motivo nessuno può salvare il partner, pensare di guarirlo o di farlo cambiare. L'altra metà della mela va presa per quello che è, va aiutata a superare le difficoltà

6. PRENDITI LE RESPONSABILITA' DELLE TUE EMOZIONI: Non si può scaricare tutta la responsabilità della propria felicità sull'altro, ciascuno di noi deve essere capace di essere felice indipendentemente dall'altro, evitando di accollargli un peso così grande

7. NON INCOLPARE IL PARTNER DELLE TUE FRUSTRAZIONI: Se ci si sente frustrati la colpa non può esssere scaricata sul partner. Se c'è qualcosa che non va dentro di te e ti senti triste, scopri cos'è e risolvila anche con l'aiuto dell'altro

8. LASCIA L'ALTRO LIBERO DI ESSERE CIO' CHE E': Non cercare di cambiare la persona che ami, cerca di amarla per come è, questa è la regola d'oro perché l'amore possa durare: bisogna lasciare l'altro libero di essere se stesso

9. NON PRENDERTI SUL SERIO: Impara a ridere, a prendere la vita con più leggerezza e a darti meno arie. Bisogna riuscire a non sentirsi in competizione con il partner, ma essere solidali e minimizzare gli errori

10. RIEMPI LA SUA ANIMA: Si deve essere presenti, si deve cercare di colmare il bisogno dell'altro stimolandolo ad avere una vita ricca e a sentirsi pieni e amati. L'anima deve sentirsi felice